In cerca di lumache lungo i binari, travolto e ucciso dal treno

Il tragico incidente poco prima delle 22 di venerdì 2 ottobre lungo la ferrovia Brescia- Bergamo, all'altezza del passaggio a livello che separa Castelli di Calepio da Palazzolo. La vittima non è ancora stata identificata

immagine d'archivio

Stava camminando lungo i binari della ferrovia Brescia-Bergamo, a quanto sembra, per cercare lumache, quando è stato investito dal treno.  L'incidente si è verificato in aperta campagna, poco prima delle 22 di venerdì 2 ottobre, e la vittima non è ancora stata identificata. I primi accertamenti hanno riscontrato che si tratta di un uomo, con buona probabilità residente nella zona. 

S'incastra la bici nei binari,
travolto e ucciso 35enne orceano 

A lanciare l'allarme è stato il macchinista del convoglio e sul posto, all'altezza del passaggio livello tra Palazzolo e Castelli di Calepio,  si sono precipitate le ambulanze della Croce rossa di Palazzolo, i Carabinieri di Grumello e i Vigili del Fuoco. Inutili i soccorsi, per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Alla Polizia ferroviaria il compito di far luce sull'incidente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento