Colpito da una scheggia in metallo, copiosa emorragia per un operaio

Sull’infortunio indagano i carabinieri

Foto di repertorio

Momenti di paura martedì mattina alla Streparava di Adro, dove, verso le 10.30, un operaio di 52 anni è stato colpito da una scheggia in metallo, partita da un pezzo in lavorazione.

Fortunatamente il 52enne è stato colpito al braccio, ma la scheggia ha provocato una copiosa emorragia, tanto da richiedere l’intervento di un’ambulanza in codice rosso. 

Il pronto intervento dei medici ha permesso di fermare velocemente la perdita di sangue. Il 52enne è stato poi portato all’ospedale Mellini di Chiari per ricevere ulteriori cure ed è stato poi dimesso. Sull’infortunio indagano i carabinieri della compagnia di Chiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

Torna su
BresciaToday è in caricamento