Paderno: folgorato da una scarica elettrica, operaio in condizioni disperate

I carabinieri sul luogo dell’incidente © Bresciatoday.it

Gravissimo infortunio sul lavoro a Paderno Franciacorta, poco dopo le 12.30 di giovedì 15 settembre. Un 38enne, nato a Peschiera del Garda ma residente a Castelnuovo, è rimasto folgorato da una scarica elettrica di 14mila volt.

L'uomo, dipendente di una ditta di trasporti con sede a San Bonifacio (Vr), avrebbe urtato alcuni cavi elettrici mentre scaricava il mangime contenuto nel camion in un silos, con l'ausilio di un braccio meccanico. Non è ancora chiaro come il 38enne (L.S. le iniziali) possa aver preso la scossa. L'incidente si è verificato all'interno dell'allevamento avicolo Stefano Ponti di via Giardini. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

Torna su
BresciaToday è in caricamento