Travolto da una lastra d'acciaio, gamba amputata a un operaio

L'uomo, un dipendente della Franchini acciai di Mairano, è stato trasportato in codice rosso al Civile di Brescia ed ha subito l'amputazione parziale della gamba. La prognosi è di oltre 90 giorni

Foto d'archivio

MAIRANO. Gli è caduta addosso una lastra d'acciaio che stava spostando. Il pesante carico lo avrebbe colpito alla gamba, tranciando la parte sotto il ginocchio. Ora l'operaio di 46 anni è ricoverato nel reparto di Chirurgia del Civile, dopo aver subìto un delicato intervento chirurgico e l'amputazione parziale dell'arto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il grave infortunio si è verificato poco prima delle 17.30 di giovedì 29 ottobre, in un capannone della Franchini Acciai. A dare l'allarme sarebbero stati i colleghi dell'uomo, che è stato soccorso dai sanitari del 112 e trasportato in ambulanza all'ospedale. Sul posto per ricostruire la dinamica i Carabinieri di Dello e i tecnici dell'Asl. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • La ex del fratello 'pippa' 1.200 euro di cocaina e non paga: minacce e arresto

  • "Dammi la bici, anche la tua ragazza non è male": scoppia la maxi rissa

Torna su
BresciaToday è in caricamento