Lite degenera: insegue una Punto, fa schiantare una Golf contro un muro

E’ stato identificato e denunciato per omissione di soccorso il 35enne indiano che il 24 maggio scorso aveva provocato un incidente al Villaggio Prealpino

Foto d'archivio

Automobilista rissoso (e che pure aveva provocato un incidente) identificato e denunciato dalla Polizia Locale: si tratta di un indiano di 35 anni, rintracciato dopo due settimane di indagini. E’ stato lui il protagonista di una mezz’ora di follia, il 24 maggio scorso, tra Villa Carcina e il Villaggio Prealpino in città.

A bordo di un’Audi A3, con lui altre tre persone, era stato coinvolto in un alterco verbale con un altro automobilista, al volante di una Fiat Punto. La lite era poi proseguita per strada, letteralmente: mentre la Punto si allontanava gli si era piantato alle calcagna, per inseguirlo.

Un lungo inseguimento, fino appunto al Villaggio Prealpino: qui nella foga di una guida spericolata il 35enne aveva centrato una Volkswagen Golf che viaggiava in direzione opposta, all’angolo di Via del Brolo. La Golf si era infine schiantata contro un muretto, per fortuna senza gravi conseguenze.

Lo spericolato a bordo dell’Audi ovviamente non si è fermato: si è allontanato senza accertarsi di quanto fosse successo. Ci sono volute due settimane, ma alla fine è stato rintracciato: gli agenti della Locale, in collaborazione con i colleghi valtrumplini, hanno passato al setaccio le telecamere di videosorveglianza e quelle per il riconoscimento della targa. Adesso per lui sono guai, denunciato per omissione di soccorso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • E c e ancora gente che si scandalizza xche Salvini ha non ha fatto sbarcare una nave... Dementi... Siamo un paese di m...

  • “...adesso per lui sono guai.” Diciamo che il deficiente non passerà alcun guaio ne una pena che lo redima ad un buon vivere. Fuori dalle palle questa gentaglia... carcere con lavori socialmente utili e pagato il debito fuori dall’Europa.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Non vede i cartelli, il camion è troppo alto: incastrato per tre ore nel sottopassaggio

  • Cronaca

    Blitz dei carabinieri: pusher sorpreso con un cliente, in casa un bazar della droga

  • Incidenti stradali

    Spaventosa carambola in pieno centro: auto si ribalta dopo lo schianto

  • Cronaca

    Aperitivi e cocaina: spaccio di droga, arrestato noto barista bresciano

I più letti della settimana

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

  • Un’altra tragedia bresciana: scomparsa da giorni, la trovano morta nel fiume

Torna su
BresciaToday è in caricamento