Terribile schianto frontale, auto sbalzate a 10 metri di distanza: due feriti gravi

Sono stati ricoverati al Civile di Brescia e all'ospedale di Parma

Due feriti in gravi condizioni, uno ricoverato al Civile di Brescia, l'altro all'ospedale di Parma: questo il bilancio del bruttissimo incidente avvenuto lungo la Provinciale 358 a Viadana (Mn) , martedì poco dopo le 18.40.

Per cause ancora in fase d'accertamento, un'Audi e una Volkswagen Passat si sono scontrate frontalmente nei pressi del distributore Agip. L'impatto è stato davvero terribile: i due veicoli sono stati sbalzati a una decina di metri di distanza.

Al volante di un'auto c'era un papà di 55 anni e bordo con lui c'erano anche i giovani figli: un ragazzino, rimasto praticamente illeso, e una bambina di 3 anni che riportato lesioni di lieve entità. Sull'altro veicolo viaggiava solo l'automobilista, sempre sulla cinquantina.

Sono stati proprio i due uomini ad avere la peggio: soccorsi da due eliambulanze, sono stati trasportati d'urgenza in ospedale. I bambini sono stati invece portati in ambulanza all’Ospedale Civile di Guastalla (Re). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento