Schianto all'incrocio, auto si ribalta: ferite due donne, coinvolta una bambina

L'incidente lunedì pomeriggio all'incrocio tra Via Lazio e Via Lombardia: due le vetture e quattro persone coinvolte, ferite due donne

Foto d'archivio

Schianto all'incrocio: due vetture e quattro persone coinvolte, tra cui una bambina. La piccola fortunatamente è rimasta illesa. Ma due donne sono finite in ospedale, al pronto soccorso. Tutto è successo lunedì pomeriggio alle 16, tra Via Lazio e Via Lombardia: tratto stradale tristemente noto per i numerosi incidenti.

Le due vetture, una Bmw X1 e una Opel Meriva, si sono scontrate mentre la seconda usciva dallo stop di Via Lazio, e la prima transitava invece in Via Lombardia. Non si sono viste: impatto inevitabile.

E' rimasto illeso il 70enne alla guida della Bmw: lievemente ferita invece la suocera (coetanea) che era con lui, illesa la loro nipotina. Sembravano più gravi le condizioni della donna di 50 anni, residente a Castegnato, che era a bordo della Opel Meriva.

Auto ribaltata: donna incastrata nell'abitacolo

L'auto infatti si è ribaltata, finendo ruote all'aria: la donna è rimasta incastrata nell'abitacolo. Per liberarla si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. Gli accertamenti medici per fortuna hanno smentito i timori della vigilia. La donna è stata comunque trasferita in ospedale, per accertamenti.

Sul posto anche due pattuglie della Polizia locale, a cui sono stati affidati i rilievi, oltre a due ambulanze e l'automedica. L'ennesimo incidente in zona riaccende la rabbia dei residenti, per una strada considerata ancora troppo pericolosa.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento