Malore al volante, auto si schianta contro il muro di una casa: morto il conducente

Il tragico incidente venerdì mattina nel centro di Vestone: per l'uomo al volante, un 69enne, non c'è stato nulla da fare.

Foto d'archivio

Ci sarebbe un malore all'origine del drammatico incidente che si è verificato venerdì mattina a Vestone, costato la vita un uomo di 69 anni. Stando alle prime informazioni trapelate, la Fiat Panda guidata dal pensionato avrebbe improvvisamente sbandato mentre percorreva via Glisenti: prima avrebbe colpito un furgone del latte in sosta poi ha terminato la corsa venti metri più avanti, contro il muro dell'abitazione al civico 3.

Uno schianto tremendo. Il boato ha attirato in strada residenti e commerciati: a chiamare il 112, e a prestare i primi soccorsi,  è stata una negoziante del luogo, ancora sotto shock per quanto accaduto. "Pensavo fosse scoppiato qualcosa, così sono corsa in strada e ho visto l'auto finita contro il muro. Quando mi sono avvicinata al conducente per eseguire le operazioni suggerite dall'operatore del 118  ho capito che c'era poco da fare" ci racconta la donna.

Tutto è accaduto poco dopo le 10.30: sul posto si sono precipitate due ambulanze ed inizialmente è pure stato allertato l'elisoccorso. I sanitari del 118 hanno provato a lungo a rianimare dell'uomo, ma il suo cuore non ha più ripreso a battere. L'esatta dinamica dell'accaduto è la vaglio della polizia locale della Valsabbia, sul posto per i rilievi di legge.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

Torna su
BresciaToday è in caricamento