Perde il controllo della Vespa e si schianta contro un palo: morto sul colpo

A perdere la vita è stato un vespista di 47 anni. Sul posto sono intervenute un'ambulanza e la Polizia Stradale

Via Cava a Valeggio sul Mincio

Dopo quello avvenuto a Bardolino, un secondo incidente in moto è stato registrato nel pomeriggio di venerdì nella zona del Lago di Garda, questa volta con esiti fatali. 

Lo schianto è avvenuto nella zona di "Santa Lucia ai Monti", in via Cava a Valeggio sul Mincio, dove intorno alle 15.40 è intervenuta un'ambulanza per soccorrere un vespista di 47 anni.

Purtroppo, il personale medico non ha potuto far nulla per salvargli la vita: l'uomo è morto sul posto dopo aver perso il controllo della sua Vespa 125, andando a schiantarsi contro un paletto. Sul luogo dell'incidente è arrivata anche la Polizia stradale, per effettuare i rilievi del caso e ricostruire la dinamica del tragico incidente.

Fonte: Veronasera.it
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

  • In pensione da poco, notaio va in vacanza e si schianta: morto sul colpo

  • Ucciso dal cancro a soli 34 anni: il dolore della moglie e dei due figlioletti

Torna su
BresciaToday è in caricamento