Torbole: giovane cicilista investito, gravi le condizioni

Un giovane ciclista è stato investito ieri a Torbole mentre tornava dal lavoro. Si trova ora in gravi condizioni presso l'ospedale civile di Brescia in prognosi riservata

Si trova in prognosi riservata con un politrauma il giovane ciclista marocchino investito ieri pomeriggio a Torbole Casaglia, mentre con la sua bicicletta rientrava dal lavoro.

Il ventontenne stava percorrendo Via Castelmella quando improvvisamente è stato investito da una Fiat Punto condotta da un cittadino indiano di 23 anni residente a Brescia, al Villaggio Sereno.

Il ciclista dall'impatto è stato sbalzato dal sellino e dopo aver urtato sull'automobile è caduto in malo modo sull'asfalto, immediati i soccorsi del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento