Travolto da un'auto sulla statale, morto il 56enne Emanuele Rota

È Emanuele Rota, 56enne di Azzano San Paolo, la vittima del tragico incidente che si è verificato martedì mattina a Torbole Casaglia. L'operaio stava lavorando in un cantiere, quando è stato investito da un'auto

Il luogo della tragedia © Bresciatoday.it

Torbole Casaglia. Travolto da un'auto davanti agli occhi di amici e colleghi, mentre, come ogni mattina, stava lavorando in un cantiere. Prima li violento impatto contro il cofano e il parabrezza di una Mini One nera, poi un volo di parecchi metri e l'atterraggio sull'asfalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È morto così Emanuele Rota, operaio 56enne di Azzano San Paolo, comune della Bergamasca. Il tragico incidente nella mattinata di martedì, al km 2 della variante della Statale 235, che collega Brescia a Orzinuovi. Sul posto sono intervenute un’automedica e due ambulanze, ma per l'operaio edile, dipendente della Peu Srl di Gallarate, non c’è stato nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus, riapre il centro commerciale Elnòs: coda mostruosa per entrare

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento