Travolto in bicicletta, scaraventato contro il guardrail: muore davanti agli occhi del nipote

La tragedia mercoledì pomeriggio a Nuvolento: per il ciclista, un 70enne, non c’è stato nulla da fare

Foto d'archivio

Stava percorrendo in bici la Sp41, quando è stato travolto da un’auto: sbalzato dalla sella è finito contro il guardrail e poi sull’asfalto. Un impatto terribile che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Questo il tragico destino di Silvano Bologna, 70enne della zona.

Il drammatico incidente è avvenuto nel pomeriggio di mercoledì, sotto gli occhi del nipote dell’anziano: il giovane, anche lui in bicicletta, ha assisto impotente alla scena e ha allertato i soccorsi, ma per il 70enne non c’è stato purtroppo nulla da fare.

La dinamica è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale: stando a una prima ricostruzione, pare che l’anziano stesse pedalando lungo la corsia riservata alle biciclette quando è stato colpito in pieno da una Fiat Panda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento