Spaventoso incidente: palo e cabina telefonica abbattuti, auto si schianta contro un muro

È accaduto sabato mattina a Salò. Il conducente dell'auto, una Fiat Punto, è stato trasportato in ospedale ma non sarebbe in gravi condizioni

I soccorsi ©Bresciatoday.it

Spaventoso schianto nella prima mattinata di sabato in via Gratarolo a Salò, strada a senso unico. Un'auto fuori controllo ha sbandato improvvisamente abbattendo un palo della luce e una cabina telefonica per poi schiantarsi contro un muro.

L'allarme è scattato intorno alle 6.30: sul posto la centrale operativa del 112 ha inviato un'ambulanza e un'automedica, oltre a una squadra dei Vigili del Fuoco. Il giovane al volante della Fiat Punto, un 27enne, avrebbe rimediato traumi e contusioni ma non avrebbe mai perso conoscenza e non sarebbe in pericolo di vita.

Dopo le prime cure sul posto, è stato trasportato all'ospedale Civile di Brescia e ricoverato in codice giallo. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio degli agenti della Polizia Locale di Salò, intervenuti sul posto per i rilievi di rito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia marito e figlie

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

Torna su
BresciaToday è in caricamento