Si dimentica di tirare il freno a mano, viene schiacciata dalla sua stessa auto

E' stata liberata da una squadra dei vigili del fuoco

Foto d'archivio

Una distrazione costata piuttosto cara: si è dimenticata di inserire il freno a mano ed è stata travolta dalla sua stessa auto. Vittima dell'incidente una donna. È successo nel primo pomeriggio di domenica a Sale Marasino. 

Stando a quanto ricostruito dagli agenti della Stradale, sul posto per i rilievi, la donna aveva appena parcheggiato ed era scesa dalla macchina: si sarebbe dimenticata di azionare il freno e di lasciare inserita la marcia, così il veicolo ha iniziato a muoversi giù dalla rampa del garage. Nel tentativo di fermarlo, è salita in tutta fretta sull'abitacolo, ma ogni sforzo è risultato inutile: l'auto ha finito la sua corsa contro il muro, schiacciando una gamba della malcapitata, rimasta fuori dalla portiera in quegli attimi concitati.

Per liberarla è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco volontari di Sale Marasino, che - per non lesionare ulteriormente l'arto - hanno dovuto utilizzare degli appositi cuscini gonfiabili, inseriti tra la macchina e la parete del garage. La donna è stata quindi portata in ospedale a bordo di un'ambulanza: ha riportato lesioni serie, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Resta il grande spavento per un singolare incidente che, in passato, ha avuto conseguenze ben più gravi.

Potrebbe interessarti

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Blitz della Locale dal parrucchiere, scattano i sigilli

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

Torna su
BresciaToday è in caricamento