Investiti mentre attraversano la provinciale, due ciclisti in ospedale

Due coetanei a bordo dei loro mezzi hanno attraversato la strada in un tratto non illuminato e sono stati centrati da un'auto

Per accorciare il tragitto hanno deciso di attraversare la strada in un tratto privo di strisce pedonali e non illuminato: il risultato è stato un duplice investimento e il trasferimento in ospedale. L'incidente è avvenuto nella sera di venerdì, attorno alle 19, a Roccafranca, nei pressi del complesso commerciale "Rocca Center" che si affaccia sulla Strada Provinciale 2, alle porte del paese. 

Vittime del duplice investimento sono due coetanei di 17 anni residenti a Ludriano, frazione di Roccafranca. A centrarli in pieno è stata una Ford Focus che viaggiava in direzione di Orzinuovi, il conducente nonostante il disperato tentativo di frenata non è riuscito a evitare l'impatto. 

Entrambi i diciassettenni hanno riportato ferite e sono stati soccorsi da due ambulanze che li hanno trasferiti all'ospedale Civile di Brescia: uno dei due ha riportato gravi lesioni ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • sbagliando si impara...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Torna a casa dopo una serata con gli amici, inciampa e cade nel fiume gelido

  • Cronaca

    Travolto dalla merce mentre scarica il furgone: operaio soccorso dall'eliambulanza

  • Cronaca

    Cercano di uscire dal negozio... nascondendo un televisore da 65 pollici

  • Cronaca

    Marito e moglie escono a far la spesa, al ritorno si trovano la casa svaligiata

I più letti della settimana

  • Figlio morto nell'incidente, l'appello disperato del padre: "Ridatemi il suo cane Leo"

  • Muore in montagna a soli 28 anni, lacrime e rabbia per Francesco

  • Tragedia nel primo mattino: giovane uomo si toglie la vita impiccandosi

  • Cercano di uscire dal negozio... nascondendo un televisore da 65 pollici

  • Esselunga: approvato il mega-insediamento, lavoro per 900 persone

  • Non si rassegna alla separazione, stupra la ex davanti al figlioletto

Torna su
BresciaToday è in caricamento