Terribile frontale con un tir: auto devastata, giovane donna in ospedale

Buone notizie arrivano dall’ospedale di Bergamo, dove la 44enne di Castegnato è stata ricoverata d’urgenza: i medici hanno sciolto la prognosi

L'auto devastata dal frontale (fonte TBnews)

È fuori pericolo la 44enne di Castegnato che, nella mattinata di lunedì, era rimasta coinvolta in un grave incidente stradale mentre, al volante della sua Peugeot, percorreva la Statale 510.

Ferita una 44enne di Castegnato

Per la giovane donna (R.P. le iniziali) si era davvero temuto il peggio: rimasta intrappolata nell’abitacolo dell’auto, dopo il frontale con un tir e lo schianto contro il guardrail, era stata trasportata d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e le sue condizioni parevano davvero critiche, tanto che i medici si erano inizialmente riservati la prognosi. Il quadro clinico della 44enne è migliorato nella notte, tanto che è stata dichiarata fuori pericolo e giudicata guaribile in 40 giorni. 

Doppio schianto

La dinamica dell’incidente, avvenuto poco dopo le 8 all’altezza della galleria Montecognolo di Provaglio d'Iseo, è ancora al vaglio della Polizia Stradale di Darfo Boario Terme che si è occupata dei rilievi. Stando a una prima ricostruzione, la Peugeot della 44enne avrebbe improvvisamente sbandato: il tir che procedeva sull’opposta corsia avrebbe frenato e cercato di evitare l’impatto, ma ogni tentativo è stato vano.

Dopo l'inevitabile frontale, l’auto sarebbe stata trascinata per qualche metro e poi scaraventata contro il guardrail.  Sul posto sono sopraggiunte le ambulanze e l’elisoccorso, oltre ai i vigili del fuoco di  Brescia, che hanno lavorato a lungo per estrarre la 44enne dalle lamiere accartocciate della macchina. Poi il trasferimento, a bordo dell’eliambulanza, a Bergamo. 

Traffico impazzito

Il camionista se l’è cavata con lievi lesioni: è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Iseo e poi dimesso. Pesanti le conseguenze per il traffico: la Statale è stata chiusa tra Iseo e Provaglio e per parecchie ore lunghe code si sono formate all’interno della galleria Montecognolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescava quintali di cocaina dall'oceano, poi li portava a Brescia per lo spaccio

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Ragazzo morto sull'auto in fuga: il caso è chiuso, via libera al funerale

  • Perde la sua battaglia contro il cancro, mamma Federica muore a soli 37 anni

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

  • Incidente stradale in scooter, morta la 39enne Rachele Marino

Torna su
BresciaToday è in caricamento