Travolto da un'auto di fronte al cimitero: è gravissimo

È Successo poco prima delle 9 di mercoledì mattina a Prevalle, vittima un uomo di 76 anni

Un uomo di 76 anni è stato travolto da un'auto di fronte al cimitero del paese. Il grave incidente poco prima delle 9 di mercoledì mattina a Prevalle, lungo via 11 febbraio.

Un impatto violento: l'anziano sarebbe finito sul parabrezza dell'auto, una Dacia, battendo la testa per poi rovinare a terra, perdendo immediatamente i sensi. Sul posto, in pochi minuti, sono giunti i volontari del Cosp di Bedizzole e un'automedica. Dopo le prime cure, il trasferimento d'urgenza in ospedale, alla Poliambulanza, dove l'uomo sarebbe arrivato in condizioni molto critiche.

Stando a una prima ricostruzione, l'anziano (A.R. Le iniziali) stava camminando sul ciglio della stretta strada che collega Prevalle a Paitone si sarebbe improvvisamente spostato sulla carreggiata per evitare alcuni rami ed è stato travolto da una Dacia, guidata da un 60enne del paese, che viaggiava verso il cimitero.  L'automobilista, pare abbagliato dal sole, non avrebbe visto il 76enne, colpendolo in pieno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento