Auto si schianta in rotonda, poi vola sul cancello di un'azienda: grave ragazzo

E' grave in ospedale (ma non è in pericolo di vita) il ragazzo di 22 anni protagonista suo malgrado del brutto incidente nella notte tra sabato e domenica in Viale Italia a Paitone

Foto d'archivio

Lo schianto nella notte tra sabato e domenica, poco prima delle 4: la vittima un ragazzo di appena 22 anni che non si sarebbe accorto in tempo della rotonda che aveva di fronte. Ha provato a frenare all'ultimo, ma niente da fare: la sua vettura – una Renault Clio – ha centrato in pieno il marciapiede centrale della rotatoria, che ha fatto da trampolino. Ha terminato la sua folle corsa dopo un salto di diversi metri, finendo contro il cancello di un'azienda della zona.

L'incidente in Viale Italia a Paitone, all'altezza della rotonda cosiddetta “delle tre lune”, per via del simbolo comunale posto sull'aiuola: il giovane proveniva da Gavardo, in direzione Brescia lungo la Sp116. Sulla dinamica dell'accaduto sta indagando la Polizia Stradale: al momento però non sembrano esserci dubbi sulla probabile distrazione che avrebbe causato l'incidente.

E' stato un altro automobilista a dare l'allarme: in pochi minuti sul posto la centrale operativa ha inviato automedica e ambulanza dei volontari di Nuvolento, che poi hanno provveduto al trasporto (in codice rosso) al Civile di Brescia. Il ragazzo è arrivato in ospedale a meno di un'ora dall'incidente: non sarebbe in pericolo di vita, ma i medici si sono riservati la prognosi.

Poteva andare anche peggio, per la violenza dell'impatto sull'asfalto. L'auto è andata completamente distrutta: ha perso pezzi di carrozzeria già dopo il primo schianto, prima di “volare” e cadere di nuovo a terra. In quel frangente si è perfino staccato il motore dal cofano. Ci sono volute delle ore per ripulire il tratto stradale: per la messa in sicurezza della zona, e per estrarre il ferito dalle lamiere, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

  • Abbandono di rifiuti: 200.000 euro di multe in un anno, arrivano le fototrappole

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Stroncato dalla malattia, papà di due bambine muore a soli 34 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento