In bici contromano, viene falciato da una moto: paura per un ragazzino

L'incidente nel pomeriggio di martedì nel centro di Odolo: sbalzato dalla sella, il ragazzino è stato trasportato in ospedale a Gavardo. Ferito anche il motociclista

Incidente in bicicletta (foto d’archivio)

Incidente in pieno centro a Odolo, nel pomeriggio di martedì. Una moto e una bici guidata da un 13enne si sono scontrate frontalmente all'incrocio tra via Dino Carli e via San Zeno. Sia il ragazzino sia il conducente della moto, un 49enne della zona, sono stati sbalzati dalla sella dei rispettivi veicoli, piombando sull'asfalto.

L'allarme è scattato intorno alle 16: sul posto il 112 ha inviato due ambulanze, partite da Odolo e da Vestone, in codice rosso. Tanto, tantissimo spavento, ma pare nulla di troppo preoccupante: hanno riportato seri traumi e sono stati trasportati all'ospedale di Gavardo a bordo di due autolettighe.

Stando a quanto ricostruito dagli agenti della Polizia locale della Valsabbia, all'origine dell'incidente ci sarebbe una manovra sbagliata del 13enne. Il ragazzino non si sarebbe fermato allo stop di via San Zeno, per poi immettersi contromano in via Carli: inevitabile l'impatto con la Honda del 49enne, che transitava proprio in quel momento tornando a casa da lavoro.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

  • Abbandono di rifiuti: 200.000 euro di multe in un anno, arrivano le fototrappole

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Bimba di poco più di un mese si spegne in ospedale: "E' volata in cielo"

Torna su
BresciaToday è in caricamento