Nave: donna di 48 anni investita con l'auto dal giovane figlio

L'incidente martedì alle 14 in via Montegrappa a Nave. La donna è stata portata in codice rosso all'ospedale Civile di Brescia

Il luogo dell’incidente

Incidente martedì pomeriggio, poco prima delle 14, in via Montegrappa a Nave. Un ragazzo neo-patentato ha perso il controllo dell'auto in retromarcia, finendo per travolgere la madre di 48 anni.

In quel momento, la donna si trovava dietro al veicolo per dare indicazioni, mentre il figlio faceva manovra per entrare nel parcheggio di casa.

La 48enne è stata soccorsa da un’ambulanza e un’automedica del 118 e subito portata in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia. Le sue condizioni, apparse gravi in un primo momento, non destano però preoccupazione. I rilievi sono stati raccolti dagli agenti della Stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Investita mentre va in pizzeria con la famiglia, muore madre di tre figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento