Curva stretta, bicicletta si schianta contro un camion: ciclista in fin di vita

Sta lottando per la vita Mohamed Si Moummou, classe 1980 e originario di Tarouddannt in Marocco, da anni in Valsabbia. E' lui la vittima del terribile incidente di giovedì a Muscoline

I soccorsi al ciclista ferito © Bresciatoday.it

“Chiediamo a voi di unirvi in un pensiero e una preghiera per far forza a questo ragazzo”. Sono stati attimi concitati: sul posto automedica di Gavardo e ambulanza dei Volontari del Garda. Lo hanno trovato stramazzato a terra, privo di sensi: è stato intubato sul posto e poi trasferito d'urgenza in ospedale in elicottero.

Illeso il conducente del camion, ma comunque sotto shock: ha raccontato di esserselo trovato davanti, senza la possibilità di evitarlo. Lo schianto intorno alle 15 in Via Cavallino, una curva molto secca (e stratta) in cui basta davvero poco per sbagliare. Mohamed non ha parenti in Italia: la Polizia Locale in queste ore sta già contattando il consolato del Marocco, per avvisare i familiari in patria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

Torna su
BresciaToday è in caricamento