Schianto in moto, ragazzo in coma: lotta tra la vita e la morte in ospedale

E' ricoverato in gravissime condizioni il ragazzo bresciano di appena 18 anni vittima di un terribile incidente stradale, sabato notte a Trescore Balneario

Foto d'archivio

E' ricoverato in gravissime condizioni il ragazzo bresciano di appena 18 anni – S.M. le sue iniziali – vittima suo malgrado del terribile incidente di sabato notte a Trescore Balneario, in provincia di Bergamo: sulla dinamica indaga la Polizia Stradale. La vita del giovane, residente a Capriolo, è appesa a un filo: attualmente si trova in Rianimazione all'ospedale Giovanni XXIII, in coma. La conseguenza di una violentissima botta alla testa, un trauma cranico da cui non si è più ripreso.

+++ ULTIMO AGGIORNAMENTO +++

Il giovane biker non ce l'ha fatta: Simone Marongiu è morto in ospedale

L'incidente, come detto, nella notte tra sabato e domenica a Trescore, non lontano dalle terme. Il giovanissimo centauro bresciano, a bordo della sua moto Aprilia, stava attraversando il paese probabilmente per tornare a casa, distante poco più di 20 chilometri. All'incrocio di Via Cherio, dove c'è il ponte, S.M. è stato travolto da un'auto guidata da un 28enne che abita in zona, e che non avrebbe potuto fare nulla per evitarlo.

Impatto violentissimo dopo l'incidente

Se lo sarebbe trovato di fronte, all'improvviso: su eventuali responsabilità stanno ancora indagando gli agenti della Polstrada. Sta di fatto, purtroppo, che il 18enne è stato sbalzato rovinosamente a terra, a diversi metri di distanza. Una botta tremenda: l'allarme è stato lanciato da alcuni passanti. In pochi minuti sul posto l'automedica e un'ambulanza della Croce Rossa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo è stato trasferito d'urgenza a Bergamo, all'ospedale Papa Giovanni. Non si è ancora ripreso, è in coma. Tutto il paese fa il tifo per lui. A Bergamo sono già arrivati i genitori e gli amici più fidati. Uniti in una sola grande preghiera di speranza. Perché la sua vita è ancora appesa a un filo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Padre di famiglia cerca una prostituta ma si trova a letto con un trans, rissa nel residence

Torna su
BresciaToday è in caricamento