Motorino sbanda e si schianta, ragazzino lotta tra la vita e la morte

E' ricoverato nel reparto di Rianimazione del Civile di Brescia

Foto d'archivio

Lotta per la vita nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Civile di Brescia, il 16enne di Canè protagonista di un bruttissimo incidente in motorino mercoledì sera, poco prima delle 23, in via Val d’Avio a Temù.

Per cause ancora in corso d’accertamento, il giovane ha perso il controllo del mezzo mentre percorreva la strada in direzione nord, pochi metri prima d’imboccare la variante. Disarcionato dalla sella, il corpo del ragazzo è andato a sbattere contro le pietre a lato della carreggiata.

A trovarlo in gravissime condizioni è stato un automobilista di passaggio, che ha subito lanciato l’allarme. Sul posto è stata fatta intervenire l’eliambulanza, che lo ha trasportato nel nosocomio cittadino, dov’è stato ricoverato in prognosi riservata. Sono ore terribili per i familiari, che aspettano e pregano per avere migliori notizie sulle sue condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Crolla un albergo sul lungolago, attimi di terrore dopo il temporale

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

Torna su
BresciaToday è in caricamento