Si schianta con la moto contro un Suv, ragazzo in gravi condizioni

L'incidente martedì sera all'incrocio tra Via Cefalonia e Via Malta: ad avere la peggio un centauro di 28 anni, in sella alla sua Ducati, ora ricoverato alla Poliambulanza

Foto d'archivio

Incidente stradale martedì sera all'incrocio tra Via Cefalonia e Via Malta: ad avere la peggio un giovane centauro di 28 anni, attualmente ricoverato in gravi condizioni alla Poliambulanza di Brescia. Illeso il conducente della Range Rover con cui si è schiantato: alla base del sinistro potrebbe esserci una mancata precedenza, sulla dinamica dell'accaduto indaga la Polizia Locale.

Lo schianto poco prima delle 21.30: il 28enne in sella alla sua Ducati ha centrato la Range Rover sul lato posteriore destro della vettura, mentre stava percorrendo Via Cefalonia (forse a velocità sostenuta, ma la circostanza è ancora tutta da verificare). E' stato sbalzato dalla moto per diversi metri, non prima di aver sbattuto sull'auto e sfondato il vetro.

E' stato poi il conducente del Suv ad allertare i soccorsi: la centrale operativa ha inviato sul posto l'automedica e un'ambulanza della Croce Bianca, che ha poi provveduto al trasferimento in ospedale, in codice rosso. Il ferito è arrivato in Poliambulanza circa alle 22, a mezz'ora dall'incidente.

Il tratto stradale è rimasto chiuso per almeno un'ora, per permettere le operazioni di soccorso e i rilievi. Secondo la ricostruzione della Locale, la Range Rover stava svoltando a destra per immettersi in un parcheggio quando è sopraggiunta la moto Ducati: il centauro ha fatto di tutto per frenare ed evitare l'impatto, purtroppo senza riuscirci. Sull'asfalto i segni delle ruote, per decine di metri.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

Torna su
BresciaToday è in caricamento