Esine: si schianta con la moto, gravissimo centauro di 60 anni

L'uomo ha perso il controllo del veicolo presso la rotonda che porta all'ospedale di Esine. Data la gravità delle lesioni riportate, è stato trasferito in Rianimazione al Civile

Esine: il luogo dell'incidente

E' ricoverato in gravissime condizioni al Civile di Brescia, il 60enne protagonista di una brutta caduta in moto domenica mattina a Esine.

L.B., originario di Darfo Boario Terme ma residente in provincia di Cuneo, verso le 11:00 stava uscendo con la sua Honda VC 300 dalla rotonda che porta all'ospedale di Esine. Per cause ancora non del tutto chiare, ha improvvisamente perso il controllo della moto, cadendo rovinosamente a terra.

Allertate da un automobilista di passaggio, sul posto sono subito intervenute l'automedica del 118 e un'ambulanza dei volontari dell'Associazione Santa Maria Assunta di Pisogne. Trasportato in codice rosso al vicino nosocomio, al 60enne è stato riscontrato un grave trauma pneumotoracico, che è andato via via peggiorando col passare dei minuti. I medici hanno così deciso per il trasferimento a Brescia, dov'è ora ricoverato nel reparto di rianimazione.

I rilievi del sinistro sono stai raccolti dalla Polizia Stradale di Darfo Boario Terme. Gli agenti non escludono che, tra le cause della violenta caduta, possa esserci l'asfalto reso scivoloso dalla pioggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento