Terrificante frontale con un'auto, moto prende fuoco: muore una coppia

Le vittime sono Mario Cere, 55enne di Breno, e Manuela Saviori, 54 anni di Berzo Inferiore

Foto d'archivio

Terrificante frontale auto-moto verso le 22.10 di sabato a Berzo Demo. Per cause ancora in corso d'accertamento, una Fiat Panda e una Kawasaki R1 (1000 cc) si sono scontrate frontalmente lungo la Statale 42, all'uscita della galleria di Forno Allione poco prima del ponte sul fiume Oglio. 

Un impatto terribile: la moto ha preso fuoco ed è stata avvolta dalle fiamme. Alla guida c'era il biker Mario Cere, 55enne di Breno, spirato poco dopo l'arrivo dei soccorsi; la passeggera alle sue spalle, Manuela Saviori, 54 anni di Berzo Inferiore, è stata sbalzata di sella ed è precipitata giù dal ponte, finendo per schiantarsi dopo un volo di una decina di metri: è morta sul colpo.

Sulla Panda viaggiavano due persone residenti a Berzo Demo, che hanno riportato ferite lievi. Sul posto per i soccorsi sono intervenuti i vigili del fuoco, la Stradale, tre autolettighe e l'eliambulanza.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento