In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Il dramma poco prima di mezzanotte in A4, tra la barriera Milano Est e Agrate. Al volante dell'auto un bresciano di 47 anni. La vittima è un italiano di circa sessant'anni

L'incidente - Foto © B&V

La sua bici, una bicicletta rossa da donna, l'hanno trovata oltre duecento metri dopo. Il suo corpo, invece, è rimasto a terra sull'asfalto, proprio davanti all'auto col vetro distrutto e ferma nell'ultima corsia.

Drammatico incidente stradale venerdì sera sull'autostrada A4 Milano-Venezia, costato la vita a un uomo che, stando alle prime informazioni apprese, dovrebbe essere un italiano di circa sessant'anni. 

La tragedia si è consumata alle 23.50 nel tratto tra la barriera Milano Est e Agrate. Lì, per cause ancora tutte da accertare, il 60enne è stato investito da una Skoda guidata da un bresciano 47enne, mentre viaggiava in bici sull'autostrada. L'impatto è stato violentissimo: il ciclista è stato sbalzato sul parabrezza del veicolo ed è poi caduto sull'asfalto, bagnato dalla pioggia che stava cadendo in quel momento.

Ciclista segnalato 10 minuti prima

I soccorritori, intervenuti sul posto con un'ambulanza e un'auto medica, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Praticamente illesi, invece, il conducente dell'auto. 

Sulla A4 hanno lavorato a lungo gli agenti della polizia stradale di Seriate, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per ricostruire la dinamica dell'incidente. Secondo quanto finora appreso, circa dieci minuti prima dello schianto numerosi automobilisti avevano segnalato la presenza di un ciclista in prima corsia, all'altezza della barriera di Milano Est.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le pattuglie sono immediatamente confluite in zona alla ricerca dell'uomo, che probabilmente arrivava dalla tangenziale Nord, ma poco dopo - a due chilometri dalla barriera - si è consumato il dramma. La procura è già stata informata dell'incidente e ora si sta valutando se indagare o meno l'autista della Skoda con l'ipotesi di reato di omicidio stradale.

Fonte: Milanotoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in 20 giorni sono morti tre fratelli

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Addio a mamma Susanna, caporeparto: il supermercato ha chiuso per lutto

  • Brescia sprofonda di nuovo nell’incubo: 315 nuovi casi e 57 morti in 24 ore

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 5 aprile 2020

  • Coronavirus, cresce la mobilità in Lombardia: "Si spostano decine di migliaia di persone"

Torna su
BresciaToday è in caricamento