Si schianta contro un muro: morto Lidio Bontacchio

È successo nella mattinata di domenica a Ponte Zanano (frazione di Sarezzo). L'uomo è stato trasportato d'urgenza al Civile, ma è morto poco dopo

Immagine di repertorio

Purtroppo i soccorsi non sono serviti a nulla. È morto poco dopo il ricovero in ospedale Lidio Bontacchio, il 75enne che nella mattinata di domenica 22 maggio si è schiantato contro un muro di via Marconi a Ponte Zanano (frazione di Sarezzo).

Lo scontro è avvenuto intorno alle 11.30, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Le condizioni dell'anziano si sono subito rivelate critiche, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Successivamente è stato trasportato a sirene spiegate al Civile, dove è deceduto poco dopo.

Non è ancora chiara la dinamica di quanto accaduto, ma stando ai segni rimasti sulla sede stradale sembra che il 74enne non abbia cercato di evitare l'impatto. Una circostanza che lascia ipotizzare che sia stato colpito da un malore. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Strangolata al parco: fermato ragazzo di 29 anni, è accusato di omicidio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento