Si schianta contro un muro: morto Lidio Bontacchio

È successo nella mattinata di domenica a Ponte Zanano (frazione di Sarezzo). L'uomo è stato trasportato d'urgenza al Civile, ma è morto poco dopo

Immagine di repertorio

Purtroppo i soccorsi non sono serviti a nulla. È morto poco dopo il ricovero in ospedale Lidio Bontacchio, il 75enne che nella mattinata di domenica 22 maggio si è schiantato contro un muro di via Marconi a Ponte Zanano (frazione di Sarezzo).

Lo scontro è avvenuto intorno alle 11.30, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Le condizioni dell'anziano si sono subito rivelate critiche, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Successivamente è stato trasportato a sirene spiegate al Civile, dove è deceduto poco dopo.

Non è ancora chiara la dinamica di quanto accaduto, ma stando ai segni rimasti sulla sede stradale sembra che il 74enne non abbia cercato di evitare l'impatto. Una circostanza che lascia ipotizzare che sia stato colpito da un malore. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Gardone Valtrompia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento