Auto svolta a sinistra, poi lo schianto frontale: due feriti e auto distrutte

L'incidente nel tardo pomeriggio di mercoledì a Montirone: tre le auto coinvolte e due i feriti, trasportati in ospedale

Incidente stradale (foto d'archivio)

Tre auto distrutte e due persone in ospedale. È il bilancio del pauroso frontale che si è verificato nel tardo pomeriggio di martedì a Montirone, lungo via Borgosatollo.

È accaduto attorno alle 18.30, all'altezza della Raffineria Metalli Capra. Stando a una prima ricostruzione, un'auto stava effettuando una manovra di svolta a sinistra, ma la persona al volante non si sarebbe accorta dei due veicoli che viaggiavano nell'opposta carreggiata, centrandoli in pieno.

Tanto spavento, ma pare nulla di grave per le quattro persone coinvolte: due donne, di 35  e 42 anni, e altrettanti uomini, rispettivamente di 53 e 54 anni. Solo due di loro avrebbero riportato traumi: dopo le prime cure prestate sul posto dai sanitari del 118, giunti a bordo di due ambulanze, sono stati trasportati alla Poliambulanza per le cure del caso. 

Per loro lesioni serie, ma nulla di eccessivamente preoccupante: sono stati ricoverati in codice giallo. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Ragazza trovata morta al parco: s'indaga per omicidio

Torna su
BresciaToday è in caricamento