Schianto in moto, lo strazio di genitori e sorelle: "Ci mancherai Matteo"

Lunedì pomeriggio (alle ore 15) i funerali di Matteo Manzoni, il ragazzo di 27 anni di Torbole Casaglia morto sabato a seguito di un terribile incidente stradale, in sella alla sua moto

Nel disperato tentativo di salvare una vita, purtroppo ha spezzato la sua. Non c'è stato niente da fare per Matteo Manzoni, il 27enne di Torbole Casaglia ennesima vittima delle strade bresciane. L'incidente è avvenuto sabato pomeriggio, intorno alle 17.30, lungo la Sp235, in territorio di Pompiano. In sella alla sua moto Kawasaki Ninja, ha frenato bruscamente per evitare l'impatto con un cane, ma è finito per schiantarsi fatalmente con una Hyundai Tuscon.

Hanno cercato di rianimarlo a lungo, dal Civile di Brescia era decollato pure l'elicottero. Ma purtroppo il suo cuore non ha mai ricominciato a battere. Lo piangono gli amici, i familiari, i parenti più stretti: su Facebook i messaggi di cordoglio si moltiplicano. “Ci mancherai Matteo”, “Non è giusto”, “La vita non sarà più la stessa, senza di te”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Crolla un albergo sul lungolago, attimi di terrore dopo il temporale

Torna su
BresciaToday è in caricamento