Distrugge un muretto, camionista precipita in una scarpata

Il grave incidente si è verificato nel pomeriggio di giovedì a Malonno. L'uomo, un 40enne, è stato trasportato in eliambulanza al Civile di Brescia. La strada è stata chiusa per diverse ore

Fonte: frame TBnews

MALONNO. Ci sarebbe un malore improvviso all'origine del grave incidente che si è verificato nel primo pomeriggio di giovedì 12 maggio in località Loritto. Un camionista di 40 anni ha perso il controllo del mezzo pesante, che è poi finito contro un muretto. Nel violento impatto l'autista è stato sbalzato fuori dalla cabina di guida ed è precipitato in una scarpata. 

L’incidente è accaduto intorno alle 15.30, tempestiva è stata la richiesta di intervento al 112.  Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento di Edolo, due ambulanze e l’elisoccorso giunto da Brescia. I sanitari hanno stabilizzato l’autista ferito, che è sempre rimasto cosciente, per poi trasportarlo al Civile di Brescia: lamentava forti dolori alla schiena e al torace. Durante le operazioni di soccorso e di recupero del mezzo, che sono durate parecchie ore, la strada che collega Malonno a Loritto è stata chiusa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

Torna su
BresciaToday è in caricamento