Investita mentre va in pizzeria con la famiglia, muore madre di tre figli

E' morta in ospedale a poche ore dall'incidente la 66enne Maddalena Cadei: lascia il marito e tre figli, martedì pomeriggio i funerali

Foto d'archivio

Non ce l'ha fatta Maddalena Cadei: è morta in ospedale a poche ore dal terribile incidente in cui era rimasta coinvolta. Stava andando in pizzeria con la famiglia, il marito e i figli, quando è stata travolta e investita da un'auto, sul lungolago di Tavernola, sul Sebino: sbalzata sul cofano dell'auto e sull'asfalto nonostante il conducente stesse viaggiando a velocità ridotta.

E' successo intorno alle 19.30, sotto lo sguardo attonito dei familiari che erano con lei: la donna è stata intubata e trasferita d'urgenza in ospedale, in codice rosso al Giovanni XXIII. Meno di tre ore più tardi, verso le 22.30, nonostante i disperati tentativi di salvarle la vita, i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Indagini per omicidio stradale

Come da prassi, il conducente della vettura che l'ha investita verrà indagato per omicidio stradale. Dai primi accertamenti, effettuati dai carabinieri, pare che l'uomo alla guida dell'auto stesse rispettando i limiti di velocità, e soprattutto fosse sobrio (sarebbe risultato negativo al test alcolemico, effettuato sul posto).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maddalena Cadei aveva 66 anni: abitava a Vigolo insieme al marito, molto conosciuto in paese perché ex agente di Polizia locale. La piangono i tre figli Sonia, Gianluigi e Daniele, oltre agli amati nipoti. La magistratura ha già dato il nulla osta per la sepoltura: i funerali saranno celebrati martedì pomeriggio alle 15, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

Torna su
BresciaToday è in caricamento