Schianto sulla Orceana: il motociclista non ce l’ha fatta

È costato la vita ad un biker 48enne l'incidente verificatosi questa mattina a Lograto: l'uomo è morto poco dopo l'arrivo in ospedale.

Le sue condizioni sono apparse fin da subito disperate, e già poco dopo l’arrivo presso l’ospedale Civile le brutte sensazioni hanno trovato conferma. Un motociclista di 48 anni è deceduto per le conseguenze dello schianto verificatosi nella mattina di oggi, domenica 11 settembre, a Lograto. 

La sua motocicletta, una Honda da strada, stava percorrendo la strada Orceana in direzione della città. All’altezza dell’incrocio con via Morando la due ruote si è scontrata con una Fiat 500 che si stava immettendo nella provinciale in direzione di Orzinuovi. 

Troppo gravi le ferite riportate nello schianto: il cuore del 48enne, Massimo Resconi, ha cessato di battere in ospedale poco dopo l’arrivo con l’ambulanza. Da chiarire l’esatta dinamica dello schianto, verificatosi in un incrocio regolato da impianto semaforico. Dei rilievi se ne è occupata la Stradale di Desenzano. 

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

Torna su
BresciaToday è in caricamento