Incidente in moto: campionessa 21enne di ping pong perde un braccio

Viaggiava come passeggera sulla moto di un amico. Nella sbandata, è stata catapultata nella scarpata: il volo contro rovi e rocce le è costato l'avambraccio.

fonte: fitetsardegna.org

Una settimana fa la firma del nuovo contratto che la lega con la società Asv Eppan di Bolzano, nella notte tra venerdì e sabato l’incidente che le ha provocato l’amputazione di un braccio. È una vera e propria tragedia quella che ha colpito la vita di Elisa Trotti, 21enne campionessa di ping pong residente ad Angolo Terme, in Valle Camonica, ora ricoverata al Civile di Brescia dove è giunta con l'eliambulanza. 

La giovanissima sportiva nella notte tra l’8 e il 9 luglio, intorno alla mezzanotte e quaranta, stava viaggiando a bordo della motocicletta Ducati Monster guidata da un amico. Lungo via Mala, sulla strada che collega il centro abitato di Angolo con la Val di Scalve, per motivi ancora da chiarire (stanno indagando i carabinieri di Breno) il mezzo l’ha sbalzata dalla sella facendola cadere nella scarpata al bordo della carreggiata. La ragazza potrebbe aver perso il braccio nell'impatto con il guard rail, mentre in un primo momento pareva che a causare l'amputazione fosse stato il terribile volo tra i rami e contro le rocce della scarpata. 

Elisa Trotti, nata il 15 settembre 1994, ormai da un paio di stagioni fa parte del giro della nazionale di tennis tavolo; dopo alcune buone stagioni con la società Tennistavolo Vallecamonica, e l’ultimo anno passato in Sardegna con la squadra del Tennistavolo Norbello di Oristano (nella foto la camuna, a sinistra, è con Laoura Nikoulae), come anticipato, solo pochi giorni fa, il primo di luglio, ha firmato un contratto che la lega con la società trentina. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

  • Orrore in reparto: ragazza di 19 anni si dà fuoco e muore avvolta dalle fiamme

Torna su
BresciaToday è in caricamento