Malore al volante, "salta" la rotonda e si schianta: il video dell'incidente

Impressionanti le riprese del momento dell'incidente, con la Golf guidata dalla vittima che centra un furgone

Lo schianto lungo la Lecco-Bergamo, nel mezzo di una rotonda. A perdere la vita è Francesco Arminio, bresciano di 91 anni, residente in città ma originario di Orzinuovi. La causa dello schianto, probabilmente, un malore, visto che non c'è stato alcune tentativo di frenata.  

L’uomo stava viaggiando a bordo della propria Golf Plus quando è uscito di strada a velocità sostenuta sbandando nel mezzo della rotonda del ponte "Cesare Cantù" di Calolziocorte, per poi andare a travolgere un furgone in arrivo da Olginate, finendo quindi la corsa nel prato a lato della carreggiata in direzione di Cisano. Una videocamera ha ripreso lo schianto.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Immediati i soccorsi sul posto dopo lo schianto, nel quale è rimasta ferita (e ricoverata in codice giallo) anche la donna di 73 anni che viaggiava con lui a bordo della Golf (praticamente illesi il conducente e il passeggero del furgone). Le condizioni dell’anziano sono subito apparse gravissime. L'uomo è stato portato in codice rosso all’ospedale Manzoni di Lecco, ma poco dopo un arresto cardiaco gli è stato fatale.
 

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso dalla malattia: morte sospetta, ma è escluso il morbo della "mucca pazza"

  • Cronaca

    Si trasferiscono per lavoro, gli occupano la casa e ci fanno dentro una stalla

  • Cronaca

    Improvviso malore, morto l'imprenditore Vigo Nulli

  • Cronaca

    Rapina in casa da incubo: imprenditore minacciato con taser e martello

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

  • Tangenziale Sud: in tre settimane più di ottomila multe con il nuovo "tutor"

Torna su
BresciaToday è in caricamento