Spaventoso schianto all'incrocio, camion si ribalta in mezzo alla strada

L'incidente giovedì nella zona industriale di Flero: il conducente del mezzo pesante è stato estratto dall'abitacolo dai Vigili Del Fuoco e poi soccorso dai sanitari del 118

La polizia sul luogo dell’incidente © Bresciatoday.it

Uno schianto tremendo, l'airbag che si aziona, il fumo che esce dal motore del furgoncino, poi le disperate grida d'aiuto provenienti dal camion finito ruote all'aria pochi metri più avanti. È la terribile sequenza vissuta da un 79enne che, nella mattinata di giovedì, è rimasto coinvolto in un incidente nella zona industriale di Flero, lungo via Manzoni.

Sotto shock, ma quasi illeso: l'anziano ha immediatamente allertato il 112 che, temendo il peggio, ha inviato sul posto un'ambulanza in codice rosso e una squadra dei Vigili del Fuoco. Sono stati proprio i pompieri a liberare il conducente del camion, un corriere della ditta Gls, dall'abitacolo del mezzo pesante. 

L'uomo, un 40enne, è stato quindi affidato alle cure dei sanitari del 118, che non hanno ritenuto necessario il trasporto in ospedale. Anche per l'anziano non è stato indispensabile il ricovero: per lui una bruttissima contusione al braccio, medicata sul posto. 

Poteva andare decisamente peggio, vista la spaventosa dinamica dell'incidente, avvenuto poco dopo le 10.30. I rilievi sono stati raccolti dalla Polizia Stradale, mentre gli agenti della Locale si sono occupati di deviare il traffico.

 Stando alle prime ricostruzioni, il furgoncino guidato dall'anziano stava uscendo da un stop per guadagnare visibilità: proprio in quel momento è sopraggiunto il camion che ha colpito la parte anteriore del veicolo e poi si è ribaltato su un fianco. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

Torna su
BresciaToday è in caricamento