Mentre guida va in arresto cardiaco, finisce fuori strada e muore

La tragedia lunedì sera lungo la Sp235, in territorio di Torbole Casaglia: la vittima è il pensionato 73enne Fausto Spinetti, residente a Travagliato

Foto d'archivio

Ci sarebbe un arresto cardiaco all'origine dell'incidente di lunedì sera a Torbole Casaglia, lungo la Sp235 subito dopo il confine con Lograto: alla guida della Fiat Panda che poi è finita fuori strada il pensionato 73enne Fausto Spinetti, residente a Travagliato, che poco prima delle 20 stava viaggiando verso casa. Un viaggio interrotto dalla tragedia: ricoverato in condizioni disperate, è morto a due ore dall'incidente in ospedale.

Una coppia di automobilisti dietro di lui ha assistito alla scena. La Panda avrebbe improvvisamente sbandato verso sinistra, attraversando tutta la carreggiata prima di varcare la soglia e finire nel fosso. L'uomo alla guida era accasciato sul volante, esanime. La macchina dei soccorsi si è mossa rapida: in pochi minuti sul posto c'erano ambulanza, automedica, vigili del fuoco e polizia stradale.

Spinetti come detto è stato rianimato a lungo sul posto: non appena il suo cuore ha ricominciato a battere, e il battito si è stabilizzato, è stato trasferito d'urgenza al Civile di Brescia. Ha lottato per un paio d'ore, poi si è dovuto arrendere. Il decesso è stato ufficializzato intorno alle 22.

Restano solo i definiti accertamenti medico-legali per stabilire con certezza le cause del decesso: al momento potrebbe essere anche esclusa l'ipotesi dell'autopsia. Per la cronaca, Spinetti è uscito di strada dove la Provinciale già si chiama Via Giuseppe Verdi, praticamente di fronte al pub Maverick.

In quel momento non stava transitando nessuno, e non ci sono terze persone coinvolte nell'incidente. Il pensionato è rimasto incastrato tra le lamiere dell'auto: a liberarlo ci hanno pensato i pompieri. Sotto shock gli automobilisti che lo seguivano e che hanno assistito alla scena. In serata i familiari di Spinetti erano già stati informati: nelle prossime ore saranno organizzati i funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Terribile schianto sulla Statale: Paolo non ce l'ha fatta, è morto in ospedale

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

Torna su
BresciaToday è in caricamento