Travolto da un'auto sulle strisce pedonali, muore dopo il ricovero in ospedale

L'incidente venerdì mattina. Troppo gravi le lesioni riportate, si è spento dopo un giorno in ospedale

Foto d'archivio

Diomiro Ferrari non ce l'ha fatta. Venerdì mattina, l'anziano 88enne era stato investito sulle strisce pedonali in via Costa a Zocco di Erbusco, mentre stava attraversando la strada spingendo una carriola a pochi metri dalla sua abitazione.

Purtroppo le lesioni riportate non gli hanno lasciato scampo. Si è spento sabato mattina in un letto dell'ospedale Civile, dove era stato portato d'urgenza a seguito dell'incidente. Ad investirlo era stata una Renault Clio: al volante un suo compaesano, che si era subito fermato per prestare soccorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento