Auto sbanda in rettilineo, poi il 'volo' spaventoso dentro al vigneto

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco volontari di Dro, al seguito delle ambulanze, per soccorrere due ragazzi

L'auto finita nel vigneto (foto: Vigili del Fuoco di Dro)

Alto Garda. L'auto ha sbandato sul rettilineo della Statale 45 "Gardesana Occidentale", è uscita di strada e si è poi fermata contro un palo di cemento, dopo aver sradicato diverse piante di vite nella campagna a bordo della carreggiata. E' quanto è accaduto a due ragazzi, uno 18enne e un minorenne, nel primo mattino di lunedì 10 febbraio a Dro (Tn).

L'incidente è avvenuto alle porte del paese. Erano circa le 7.30 quando il giovane alla guida ha perso il controllo del veicolo finendo nella scarpata che corre parallela alla strada; poi è seguita una corsa 'impazzita' tra i filari. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco volontari di Dro, al seguito delle ambulanze. 

Fortunatamente non c'è stato bisogno del trasporto in Pronto Soccorso per nessuno dei due. Tanto spavento, e danni ingenti sia all'auto che al vigneto. 

Fonte: Trentotoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento