Marcheno: donna di 37 anni investita sulle strisce pedonali

Stava attraversando la strada, lungo Via Zanardelli, quando improvvisamente è stata investita da un'automobile, sulle strisce pedonali. La donna, di 37 anni, è ora ricoverata in gravi condizioni

Una donna di 37 anni è stata investita ieri pomeriggio a Marcheno, mentre stava attraversando le strisce pedonali lungo Via Zanardelli.

Forse una scarsa illuminazione, erano da poco passate le 17, o forse l’alta velocità, fatto sta che la donna è stata letteralmente travolta sulla carreggiata, da un’automobile di passaggio.

Le sue condizioni sono parse subito gravi, ed è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia. La 37enne è ancora in rianimazione, in attesa di miglioramenti.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

  • Travolto in bici da un camion, uomo muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento