Auto sbanda e finisce nel lago d'Iseo, muore 28enne di Sulzano

È Davide Zanni, 28enne di Sulzano, la vittima del tragico incidente che si è verificato martedì notte a Sale Marasino

Una vita spezzata davvero troppo presto, sulle strade del lago d’Iseo: aveva solo 28 anni la vittima del tragico incidente che si è verificato martedì notte, poco prima di 00.30, a Sale Marasino.

Davide Zanni, questo il nome del giovane, ha perso il controllo della sua Fiat 500 nera mentre percorreva via Cesare Battisti, poi una carambola davvero insolita e spaventosa: dopo aver centrato un marciapiede, e forse abbattuto anche un albero, l’utilitaria è piombata nelle gelide acque del lago d’Iseo. Originario di Sulzano, il 28enne si era sposato da poco e viveva in un comune della Bassa Bresciana. 

Per il giovane al volante, solo in auto al momento dello schianto, non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. Il corpo ormai senza vita del 28enne è stato recuperato dal Nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Bologna. Anche la Fiat 500 è stata ripescata dai pompieri ed è stata sequestrata dalla Polizia Stradale che deve ricostruire la dinamica del sinistro.  

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento