Terribile schianto, muore sul colpo: lascia la compagna e due giovani figli

Aveva solo 41 anni, compiuti da meno di un mese, il motociclista di Bedizzole che domenica pomeriggio ha perso la vita sulla Sp9 tra Valvestino e Gargnano

Era un guerriero, sulla strada: quando saltava in sella alla sua mountain-bike si faceva chiamare Sardokan. Tradito dall’altra sua grandissima passione, la moto: uscito fuori strada lunedì pomeriggio, in sella alla sua fedele Honda Cbr che invece per pochi attimi l’ha tradito. Uno schianto fatale, che non gli ha lasciato scampo: Danilo Ziranu è morto sul colpo. Aveva 41 anni, compiuti meno di un mese fa: originario della Sardegna ma da tempo residente a Bedizzole, lascia la compagna e i due giovani figli, di 11 e 15 anni.

L’incidente poco prima delle 16.30 lungo la Strada Provinciale 9 che da Capovalle porta sul lago di Garda. Ziranu è uscito di strada in curva, subito dopo il primo ponte della diga di Valvestino, già in territorio di Gargnano. Una sbandata improvvisa, la moto che va fuori dalla carreggiata e si schianta contro il guard-rail. Un impatto tremendo.

I disperati tentativi di rianimarlo

Ziranu era con un amico motociclista, che nonostante lo shock ha subito chiamato i soccorsi. La centrale operativa in pochi minuti ha inviato sul posto ambulanza e automedica, mentre da Verona era decollato dall’elicottero. Niente da fare, purtroppo: il 41enne è stato rianimato a lungo, ma senza successo. Sarebbe morto sul colpo dopo lo schianto.

La ricostruzione della dinamica dell’incidente è stata affidata alla Polizia Stradale. La salma di Danilo riposa in ospedale, a disposizione dell’autorità giudiziaria: difficilmente verrà sottoposta ad autopsia, quindi tempo poche ore e si dovrebbe conoscere anche la data dei funerali. Persona stimata a benvoluta, sempre disponibile: “Lascerà un grande vuoto”, dicono gli amici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

  • Orrore davanti a turisti e passanti: donna si mozza un dito al porto

Torna su
BresciaToday è in caricamento