Schianto fatale dopo il sorpasso: ragazzo di 29 anni muore in moto

Il terribile incidente domenica pomeriggio a Poncarale: a perdere la vita il 29enne Daniele Cameletti di Castelletto di Leno

Daniele Cameletti

Un'altra domenica di sangue sulle strade bresciane. Non è riuscito a “rientrare” dopo il sorpasso, ha perso il controllo della moto forse anche per un'avaria: gli accertamenti sono in corso. La vittima del terribile incidente di Poncarale, sulla Ss45bis, è il 29enne Daniele Cameletti di Castelletto di Leno, che in quel momento stava viaggiando in direzione Brescia.

Uno schianto violentissimo contro il guard-rail laterale: la ruota della sua moto si è incastrata sotto le protezioni e lui è stato scaraventato rovinosamente sull'asfalto. Un impatto fatale, che non gli ha lasciato scampo: Cameletti è morto sul colpo.

E' stato subito soccorso dai residenti della piccola corte di Via Galileo Galilei che hanno assistito direttamente alla scena. L'allarme è stato lanciato intorno alle 17, in pochi minuti sul posto sono arrivate l'automedica e un'ambulanza della Croce Bianca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Ex birreria distrutta dalle fiamme: l'ipotesi di un incendio doloso

Torna su
BresciaToday è in caricamento