Follia in un parcheggio: litiga con un ciclista, poi lo investe con l'auto

L'automobilista è stato denunciato per lesioni dolose, fuga e omissione di soccorso. Prognosi di 90 giorni per il ciclista

Foto d'archivio

Una banale lite, scoppiata per questioni legate alla viabilità, è degenerata in una brutale aggressione. L'episodio nel pomeriggio di martedì, in un parcheggio di via Negri, a Coccaglio. Protagonisti un ciclista e un automobilista 29enne.

Le scintille tra i due sarebbero nate, appunto, per una manovra sbagliata. Una discussione come tante, degenerata quando l'automobilista ha acceso il motore della sua Fiat 500 e ha travolto l'uomo in sella alla bici.  Questa la prima ricostruzione della vicenda effettuata dalla Polizia Locale del consorzio di Montorfano.

Sono stati proprio gli agenti a trovare il ciclista riverso sull'asfalto, in gravi condizioni. L'uomo è stato trasportato in ospedale, a Chiari: non sarebbe in pericolo di vita, ma avrebbe riportato seri traumi e la prognosi è di 90 giorni.

Guai seri per l'automobilista, che è stato rintracciato e denunciato per fuga, omissione di soccorso e lesioni colpose. Non solo: al 29enne è stata ovviamente sospesa la patente e sequestrata l'auto. 

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento