Sbandata improvvisa, auto si schianta contro un Tir: muore ex assessore

La tragedia giovedì pomeriggio sulla SpIX, in territorio di San Paolo: la vittima è il 56enne Claudio Maggi, ex assessore a Quinzano d'Oglio

Foto d'archivio

Una sbandata improvvisa, l'auto ormai fuori controllo che viaggia oltre la carreggiata, la motrice di un Tir Scania che arriva proprio in quel momento, in direzione opposta: poi l'impatto violentissimo, la fine della carambola contro il guard-rail. E' questa la cronaca dell'incidente purtroppo mortale di giovedì pomeriggio a San Paolo, sulla SpIX in direzione di Quinzano d'Oglio.

La vittima dello schianto è il 56enne Claudio Maggi, ex assessore proprio a Quinzano e candidato anche alle ultime elezioni amministrative. Non è morto sul colpo: quando i soccorritori lo hanno trovato era già in arresto cardiaco, ma è stato rianimato e trasferito in ospedale in elicottero, al Civile di Brescia.

Troppo gravi le ferite riportate: ha resistito solo pochi minuti prima di chiudere gli occhi per sempre. Sulla dinamica dell'accaduto indagano i carabinieri: non si esclude che ci sia stato un malore all'origine dell'improvvisa sbandata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Strangolata al parco: fermato ragazzo di 29 anni, è accusato di omicidio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento