Travolto da un'auto all'incrocio: gravissimo ciclista

L'incidente poco dopo le 9 di martedì mattina a Brescia. Vittima un uomo di circa 60 anni: rianimato sul posto, poi ricoverato d'urgenza alla Poliambulanza. Sarebbe in pericolo di vita

I soccorsi ©Bresciatoday.it

È in gravi condizioni il ciclista investito da un'auto poco dopo le 9 di martedì mattina all'incrocio tra via Caduti del Lavoro e via Cristoforo Colombo, a Brescia. L'uomo, di circa 60 anni, è stato sbalzato dalla propria bicicletta da corsa ed è finito sull’asfalto. Nella caduta ha riportato gravi traumi, tanto che avrebbe immediatamente perso conoscenza.

Il ciclista è stato rianimato dagli operatori del 118, giunti a bordo di un'ambulanza, e poi trasportato d'urgenza all'ospedale Poliambulanza dov'è stato ricoverato: sarebbe in pericolo di vita. 

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'incidente, della quale si stanno occupando gli agenti della polizia locale di Brescia. Stando al racconto di alcuni testimoni, sia l'auto (una Citroen Picasso nera) sia la bicicletta (una Colnago Rossa) procedevano lungo via Cristoforo Colombo e stavano entrambe girando in via Caduti del Lavoro. La collisione sarebbe avvenuta proprio durante la manovra di svolta. 

Un impatto tremendo per il ciclista, che pare indossasse il caschetto di protezione: è stato sbalzato dalla due ruote finendo rovinosamente a terra dopo un volo di pochi metri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

Torna su
BresciaToday è in caricamento