Moto contro un’auto che svolta, biker sbalzato sull'asfalto: è grave

L’incidente mercoledì sera a Castenedolo: il biker è stato trasferito, in codice rosso, alla Poliambulanza

Foto d'archivio

Un grave incidente, forse causato dalla pioggia, si è verificato mercoledì sera a Castenedolo. Per cause ancora da chiarire, una moto e un’auto si sono scontrate poco prima delle 19 lungo via Giacomo Matteotti.

Ad avere la peggio, come spesso accade in questi casi, è stato il conducente della due ruote: un 32enne di Brescia. Sbalzato dalla sella dopo l’impatto con una Fiat Panda, guidata da una maestra 27enne del paese, è rovinato sull’asfalto. Soccorso dai sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di un’ambulanza, è stato trasferito alla Poliambulanza e ricoverato in codice rosso. Le sue condizioni sarebbero critiche, ma non è in pericolo di vita.

Illesa la 27enne che era al volante della Panda. Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, l’utilitaria stava svoltando per imboccare via Matteotti, quando si sarebbe trovata di fronte la moto (una Ktm) e non avrebbe potuto evitare lo scontro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento