Incidente a Vione: fuori strada con l'auto, grave 34enne

Ricoverato all'ospedale di Edolo, non è in pericolo di vita

Intervento mercoledì sera, 7 agosto 2013, per i tecnici della Stazione di Temù del Soccorso alpino, insieme con i vigili del fuoco di Vezza d'Oglio.

Si è trattato del recupero di un 34enne in vacanza a Temù, uscito di strada con l'auto a Vione, lungo la via sterrata che porta verso la Valle di Cané, un centinaio di metri oltre il centro abitato.

Lo hanno imbarellato, messo in sicurezza, e trasportato all'ambulanza con la barella Kong, dove l'équipe medica ha accertato le condizioni e prestato le prime cure.

La chiamata di allertamento è giunta intorno alle 21.30, il recupero dell'uomo è terminato in un'ora e il completamento delle operazioni è avvenuto intorno all'una di stanotte. Ricoverato all'ospedale di Edolo, non è in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

Torna su
BresciaToday è in caricamento