Incidente a Vione: fuori strada con l'auto, grave 34enne

Ricoverato all'ospedale di Edolo, non è in pericolo di vita

Intervento mercoledì sera, 7 agosto 2013, per i tecnici della Stazione di Temù del Soccorso alpino, insieme con i vigili del fuoco di Vezza d'Oglio.

Si è trattato del recupero di un 34enne in vacanza a Temù, uscito di strada con l'auto a Vione, lungo la via sterrata che porta verso la Valle di Cané, un centinaio di metri oltre il centro abitato.

Lo hanno imbarellato, messo in sicurezza, e trasportato all'ambulanza con la barella Kong, dove l'équipe medica ha accertato le condizioni e prestato le prime cure.

La chiamata di allertamento è giunta intorno alle 21.30, il recupero dell'uomo è terminato in un'ora e il completamento delle operazioni è avvenuto intorno all'una di stanotte. Ricoverato all'ospedale di Edolo, non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

Torna su
BresciaToday è in caricamento