Schianto frontale al passaggio a livello: trauma alla testa per una donna

L'incidente intorno alle 13 di martedì, al passaggio a livello di Calvisano: due vetture e tre persone coinvolte, due i feriti in ospedale. Ad avere la peggio una donna di 50 anni, ricoverata a Montichiari

Incidente stradale nel primo pomeriggio di martedì a Calvisano: schianto frontale all'altezza del passaggio a livello, due vetture e tre persone coinvolte. Sono solo due i feriti trasportati in ospedale, per fortuna in condizioni non gravi. Ad avere la peggio una donna di 50 anni, ancora in ospedale per accertamenti (per un trauma cranico).

L'incidente è avvenuto poco prima delle 13, in Via Benefattori a Calvisano. Sulla dinamica del sinistro indagano i carabinieri: fatto sta che due automobili si sono centrate in pieno. Da una parte un'Audi A3 guidata dalla 50enne, dall'altra una Volkswagen Golf guidata da un 58enne. A bordo anche un ragazzo di 18 anni, illeso.

Così come è rimasto praticamente illeso il conducente: tanta paura ma solo qualche contusione. E' stato anche lui accompagnato in ospedale, è stato medicato e poi subito dimesso. Più grave il quadro clinico della donna, che avrebbe riportato un trauma cranico.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

Torna su
BresciaToday è in caricamento