Le ombre delle cosche calabresi sulla morte del pm Federico Bisceglia

Un volo di oltre 30 metri da un viadotto della Salerno-Reggio Calabria: le ombre delle cosche calabresi sulla morte del pm Federico Bisceglia, volto noto della giustizia con un lungo trascorso bresciano

Il pm Federico Bisceglia: le ombre delle cosche su una morte sospetta

Un volo di oltre 30 metri, l’automobile che letteralmente precipita dal viadotto dell’autostrada. Un impatto violentissimo, e un incidente fatale per il giovane pm Federico Bisceglia, sostituto procuratore a Napolo e volto noto della giustizia anche a Brescia. Si è schiantato in macchina insieme ad una collega, che invece si è salvato. Ma che lotta per la vita, ricoverato in ospedale in gravi condizioni.

Sulla Salerno-Reggio Calabria, all’altezza di Castrovillari. L’auto che va fuori controllo, il primo scontro con il guard rail, il testacoda, il volo che pareva infinito. Niente da fare per Bisceglia, per cui è stata disposta l’autopsia: gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi, nemmeno quella di un incidente ‘forzato’. L’ex pm bresciano era stato infatti minacciato più e più volte, pare che il boss Carmine Schiavone gli avesse già lasciato un messaggio, “meglio stare attenti sulle strade”.

A Brescia aveva lavorato alla Procura dei Minori, poi a quella della Repubblica: da tempo invece stava a Napoli. Impossibile dimenticare le sue numerosissime inchieste, molte delle quali parecchio ‘rumorose’. Le indagini sui rifiuti e in difesa dell’ambiente, le indagini sugli appalti legati alla Coppa America di vela. Ma anche quelle sulla morte di Fortuna, la bimba di 6 anni precipitata da un balcone a Caivano di Napoli, probabilmente dopo essere stata abusata.

Tra le indagini ‘bresciane’ invece si ricorda della morte del giovane marocchino, picchiato e poi gettato nel lago di Garda da alcuni suoi coetanei, o del ragazzo che rischiò di morire in discoteca, sempre a Desenzano, dopo aver assunto ecstasy. I funerali si svolgeranno a Catanzaro, il suo paese natale. Proprio a casa stava tornando, per salutare la sua famiglia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

Torna su
BresciaToday è in caricamento